Biscotti pan di zenzero (e “can di zenzero”)

Per abbracciare l’atmosfera natalizia non c’è nulla che batta fare in casa i biscotti tipici di questo periodo: i biscotti pan di zenzero o gingerbread, frollini friabili e ricchissimi di spezie come cannella, noce moscata, zenzero e chiodi di garofano. La magia sarà nell’aria non appena li infornerete, ma il momento più bello e divertente sarà la decorazione: semplicissima glassa di zucchero, da fare in un batter d’occhio! Ormai mi conoscete e sapete che ho sempre una sorpresa dedicata anche ai nostri cani: in fondo alla ricetta, infatti, troverete la ricetta per i biscotti can di zenzero, ovvero la versione per cani dei nostri frollini speziati! Se cercate dei dolcetti da fare al volo, non perdetevi Camille e Canille; per cupcakes e pupcakes davvero irresistibili o una pumpkin pie infallibile allora non vi resta che provare le mie ricette!

biscotti-pan-di-zenzero-gingerbread

Ingredienti per 12-15 biscotti pan di zenzero

  • farina integrale 340 g
  • zucchero di canna grezzo 50 g
  • zucchero semolato 100 g
  • uova 1 medio
  • burro 115 g freddo
  • agave 45 g
  • sale 1 pizzico
  • bicarbonato la punta di un cucchiaino
  • cannella in polvere q.b.
  • zenzero in polvere q.b.
  • chiodi di garofano in polvere q.b.
  • noce moscata 1 pizzico

Per la glassa

  • zucchero a velo 150 g
  • acqua q.b.
  • coloranti alimentare idrosolubili del colore che preferite (io ho ottenuto il lilla mixando blu e rosso, mentre per il bianco basta lasciare la glassa senza coloranti)

Procedimento

Ecco passo passo come fare i più buoni biscotti pan di zenzero che abbiate mai mangiato! Consiglio di cominciare con la frolla, perché necessita di parecchio riposo in frigorifero.

La frolla

Per fare la frolla, lavorate velocemente a mano oppure in un food processor la farina, il burro freddo a pezzetti, il sale, il bicarbonato e le spezie per ottenere un composto sabbioso detto sabbiatura. Aggiungete ora il resto: uovo sbattuto e agave. Lavorate gli ingredienti solo il tempo necessario di compattarli in un panetto, per poi avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per non meno di mezzora. Fidatevi, è vitale.

Cuocete

Ora che la frolla si è stabilizzata, stendetela a 3-4 mm di spessore e formate i biscotti (io ho scelto la tipica forma di omino, misura media): il mio consiglio è di stendere poco impasto per volta, lasciando sempre il rimanente al freddo. Ora che avete fatto i biscotti, disponeteli su una leccarda foderata con carta da forno e cercate di tenerli ulteriormente al freddo: più freddi entrano in forno, più manterranno cottura e croccantezza. Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 175°C per 18-20 minuti. In superficie devono risultare leggermente dorati, non preoccupatevi se saranno morbidi: si compatteranno con il raffreddamento.

La glassa

Per fare la glassa vi basterà mettere lo zucchero a velo in una capiente ciotola e mescolarlo energicamente versando poche gocce di acqua alla volta fino ad ottenere una glassa fluida ma densa. Prova del nove: immergete nella glassa un cucchiaino ed estraetelo, la glassa deve colare lentamente e non gocciolare. Se è liquida, aggiungete altro zucchero. Ora, coloratela a piacimento dosando pochissimo colorante per volta. versate la glassa o le glasse in una sac à poche e tagliate 1 mm di punta, per decorare i vostri gingerbread una volta freddi.

Per appenderli all’albero di Natale

Questi biscotti sono perfetti per essere appesi all’albero, ma seguite alcune accortezze: fateli più sottili e piccoli, e praticate un foro con lo stuzzicadenti prima di infornarli (abbastanza largo così non rischia di chiudersi in cottura).

biscotti-pan-di-zenzero-gingerbread

Ingredienti per 8-10 biscotti pan di zenzero per cani

  • farina integrale 50 g
  • farina di riso 50 g
  • yogurt greco 70 g + q.b. per decorare
  • cannella e zenzero in polvere mezzo cucchiaino

Procedimento

Per fare i biscotti pan di zenzero per cani, i “can di zenzero”, non vi resta che unire tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare fino ad ottenere un impasto bello sodo e malleabile. Se dovesse risultare appiccicoso, aggiungete farina di riso e non integrale. Stendete l’impasto e coppatelo con il coppa biscotti che preferite (io ho usato la classica zampina che si trova in commercio, acquistata online). Disponete i biscotti pan di zenzero per cani su una leccarda foderata con carta da forno e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 175°C per 18 minuti. lasciateli raffreddare completamente e, se volete, usate uno stuzzicadenti per decorarli con un po’ di yogurt greco.

Box canino

Questi biscottini sono molto leggeri e gustosi per i nostri cani: lo yogurt greco è proteico e grasso, nutriente, un alimento prezioso per il loro organismo. Cannella e zenzero, inoltre, sono spezie raccomandate anche per loro per gli stessi benefici che donano a noi. Come per i biscotti pan di zenzero, anche questi possono essere appesi all’albero di Natale!

biscotti-pan-di-zenzero-gingerbread

Ecco fatto, Natale assicurato! Spero che la mia ricetta vi piaccia e che vogliate condividerla con i vostri amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close