Biscotti al mandarino

Quando mandaco pochi giorni a Natale si fa tutto più magico ed innegabilmente più bello. Il cielo carico di magnifico gelo, cappelli e sciarpe caldissime, luci che ricordano astri. Adoro passeggiare con i miei cani in questa atmosfera, far delle corsette per scaldare i muscoli e guardare tutti e tre assieme calare il buio e vedere le stelle farsi avanti. Unisci tutti questi elelenti e capisci perché i miei biscotti al mandarino siano a forma di cometa di natale, o comunque una bella cometa di buon auspicio.

Dopo le mie stelline allo zenzero, i biscotti al mandarino sono un altro concentrato di vitamine: la scorza degli agrumi non andremme bai gettata e io di solito la tengo per riciclarla, come in questo caso. La farina bramata conferisce un colore dorato ma soprattutto è anti infiammatoria. L’ho già usata per i biscotti al formaggio, uno degli snack preferiti da quando ho iniziato l’attività di Bocconcini Canini.

Con questi biscotti al mandarino e i miei biscotti di Natale auguro a te e ai tuoi cani Buone Feste: una coccola e tante carezze e baci da parte mia, di Ecate e di indianaJones!

ricette per cani natale

Biscotti al mandarino: ingredienti per circa 20 comete

  • Farina di mais bramata 54 g
  • farina di riso 35 g
  • farina 00 1 cucchiaio
  • mandarini scorza di 1 non trattato
  • yogurt greco 0% 1 cucchiaio
  • acqua q.b.

Procedimento

Per fare i biscotti al mandarino, in una ciotola setaccia assieme le tre farine: bramata, di riso e 00. Dopo aver lavato e asciugato il mandarino, sbuccialo e trita molto finemente la scorza. Impiegherai un po’ ma più lo triti e più sprigionerà gli oli essenziali, che insaporiranno l’impasto. Aggiungi le scorze alle farine, poi anche lo yogurt e l’acqua leggermente intiepidita. Impasta a lungo: risulterà inizialmente farinoso ma alla lunga si compatta tutto. Se necessario, incorpora ancora un filo di acqua.

Copri il panetto ottenuto con la pellicola trasparente e lascialo riposare circa 10 minuti a temperatura ambiente. Ora stendilo fino allo spessore di 5-6 millimetri, sul piano di lavoro infarinato. Io ho usato dei bellissimi taglia biscotti a forma di cometa ma tu puoi usare quelli che preferisci. Ottenute le comete, disponile su una leccarda foderata con carta forno. Puoi cuocere i biscotti al mandarino!

Cottura

Forno statico preriscaldato a 170° per 25 minuti.

Conservazione

Puoi conservare i biscotti al mandarino come altre mie ricette per cani: in un sacchetto o in un contenitore ermetico, a temperatura ambiente per oltre una settimana. Puoi anche congelarli ma consiglio da cotti.

Buone perché

  • Sono anti spreco: a chi non capita di gustare arance o mandarini e buttare poi la buccia? Ora puoi riciclarla!
  • Vitaminici e molto secchi, sono perfetti per allenare la masticazione del tuo cane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close